news

PROSPEX PROGETTI STRUTTURATI DI PROMOZIONE DELL’EXPORT – APERTI I TERMINI DI ADESIONE

Aspiin, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Frosinone, è promotore di 7 progetti del II° Catalogo Regionale dei PROSPEX – Progetti Strutturati di promozione dell’Export, finanziati dalla Regione Lazio attraverso il POR FESR 2014-2020.

SETTORE PAESE AZIONI PRINCIPALI

Automotive

Aerospace

GERMANIA

Fiera: Hannover Messe

Hannover, 23/27 aprile 2018

www.hannovermesse.de

Incontri d’affari: agenda btb in fiera

Assistenza Tecnica: TEM

Arredamento

Interior design

Complementi d’arredo

NORD EUROPA/ITALIA

Fiera: Salone del Mobile

Milano, 17/22 aprile 2018

www.salonemilano.it

Incontri d’affari: agenda btb in fiera

Assistenza Tecnica: TEM

Agroalimentare

Vitivinicolo

CANADA

 

Fiera: Sial Canada,

Montreal, 2/4 Maggio 2018

www.sialcanada.com

Incontri d’affari: agenda btb in fiera

Agroalimentare

Vitivinicolo

CINA

Fiera: Sial China,

Shanghai, 16/18 Maggio 2018

www.sialchina.com

Incontri d’affari: agenda btb in fiera

Agroalimentare

Vitivinicolo

SUDAFRICA

Missione d’affari a Johannesburg e Cape Town

Settembre/Ottobre 2018

Incontri d’affari: agenda btb e visite aziendali

Assistenza Tecnica: TEM

Hotellerie

Arredamento, arredo bagno, contract alberghiero, complementi d’arredo e decorazioni, tessili, illuminazione,

interior design e architettura d’interni, sicurezza, igiene, catering e attrezzature

EMIRATI ARABI UNITI

Fiera: The Hotel Show

Dubai, settembre 2018

www.thehotelshow.com

Incontri d’affari: agenda btb in fiera

 

Moda

Abbigliamento

Accessori

GIAPPONE

Missione d’affari a Tokyo

Dicembre 2018

Incontri d’affari: agenda btb e visite aziendali

Assistenza Tecnica: TEM

COSA SONO I PROSPEX

I PROSPEX sono progetti di internazionalizzazione rivolti alle PMI della Regione Lazio articolati in azioni di promozione e assistenza tecnica:

  • Fiere
  • Incontro btb d’affari
  • Missioni commerciali all’estero
  • Affiancamento del TEM (Temporary Export Manager)
  • Assistenza tecnica e consulenza

 

IL CONTRIBUTO REGIONALE

Le PMI che intendono partecipare alle azioni del Prospex possono beneficiare di un contributo a fondo perduto pari al 50% della quota di partecipazione.

 

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le PMI possono presentare la domanda di partecipazione dalle ore 12 del 5 settembre 2017 alle ore 12 del 31 ottobre 2017 per  le azioni che si realizzeranno dal 1° febbraio 2018 al 31 maggio 2018.

 

MODALITA’ DI ADESIONE

La richiesta di accesso all’agevolazione ed alla partecipazione al Prospex possono essere presentate esclusivamente per via telematica con i seguenti passaggi:

  1. Registrazione sulla GeCoWEB di LazioInnova (www.lazioinnova.it)
  2. Compilazione del Formulario, sempre sulla piattaforma GeCoWEB di LazioInnova (www.lazioinnova.it)
  3. Invio tramite PEC della domanda generata dal sistema comprensiva di tutti gli allegatiNota: vedi Avviso pubblico per la concessione di contributi alle PMI del Lazio
  4.  per la partecipazione ai progetti strutturati di promozione dell’export (prospex) inclusi nel catalogo regionale (allegato)

Nota: vedi Avviso pubblico per la concessione di contributi alle PMI del Lazio

per la partecipazione ai progetti strutturati di promozione dell’export (prospex) inclusi nel catalogo regionale (allegato)

 

Per chiarimenti e per informazioni:

Maria Paniccia: m.paniccia@aspiin.it
Valentina Panaccione: v.panaccione@aspiin.it
Tel. 0775/275272
Fax 0775/823583

Prospex Comunicazione alle aziende

Catalogo Prospex Aspiin

Avviso Pubblico-PROSPEX

CORSO PER AGENTE DI AFFARI IN MEDIAZIONE – Aperte le iscrizioni

“L’Agente di affari in mediazione è colui che mette in relazione due o più parti per la conclusione di un affare, senza essere legato ad alcuna di esse da rapporti di collaborazione, di dipendenza o di rappresentanza” (art. 1754 cod. civ.).

Chi intende svolgere tale attività, anche se in modo discontinuo od occasionale, deve iscriversi nel Ruolo degli Agenti di Affari in Mediazione tenuto dalla Camera di Commercio della provincia in cui, se si tratta di persona fisica, ha la residenza ovvero il domicilio professionale, se si tratta di società, ha la sede legale.

Una volta conseguita, l’iscrizione è valida su tutto il territorio nazionale e dà diritto allo svolgimento di ogni attività complementare necessaria per concludere l’affare.

L’iscrizione nel Ruolo è a titolo personale, pertanto, l’iscritto può delegare le funzioni relative alla mediazione solo a chi è a sua volta già iscritto nel Ruolo. Ne deriva che sono tenuti alla iscrizione anche tutti coloro che esercitano l’attività di mediazione per conto di imprese (dipendenti, collaboratori, procuratori).

L’iscrizione è subordinata al possesso di specifici requisiti di natura personale, professionale e morale:

  1. a) essere cittadini italiani ovvero stranieri residenti entrambi in questa Provincia  o cittadini di uno degli Stati membri della Comunità economica europea domiciliati in un comune di questa Provincia;
  2. b) avere raggiunto la maggiore età;
  3. c) avere il godimento dei diritti civili ;
  4. d) avere almeno un diploma di qualifica conseguito al termine di un triennio di studi, avere frequentato un corso di formazione ed avere superato un esame diretto ad accertare l’attitudine e la capacità professionale dell’aspirante in relazione al ramo di mediazione prescelto;
  5. e) possedere i requisiti morali (assenza di condanne per determinati reati e a misure di prevenzione contro la delinquenza mafiosa) e la piena capacità di agire.

 

INCOMPATIBILITA’

La legge 57/2001, che ha modificato la legge 39/1989, prevede che l’attività di mediazione sia incompatibile con “l’esercizio di attività imprenditoriali e professionali, escluse quelle di mediazione comunque esercitate”.

 

ASPIIN organizza la ventiseiesima edizione del corso di formazione, necessario per la avere tutti i requisiti normativi richiesti per l’esercizio dell’attività di mediatore.

L’inizio del corso è previsto per il mese di novembre 2017 presso il Centro di Formazione Professionale di Via Marittima, 423 a Frosinone.

La durata complessiva del corso è di 150 ore.

Sono previsti tre incontri settimanali pomeridiani, lunedì – martedì – giovedì dalle ore 15.00 alle ore 19.00.

La frequenza è obbligatoria, sono consentite massimo 30 ore di assenza.

Per ricevere comunicazioni in merito al calendario ed al programma definitivo, è necessario inviare alla Segreteria Organizzativa del corso la Manifestazione di interesse allegata.

L’iscrizione si perfezionerà solamente con la compilazione della scheda di iscrizione, unitamente al pagamento della quota di partecipazione di € 619,75.

INFO:

Fabiola Ceccarelli – Tel. 0775.275263 Fax 0775.823583   e-mail f.ceccarelli@aspiin.it

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE corso 26

FORMAZIONE INTERNAZIONALE: ANDARE INSIEME, ANDARE LONTANO – GIOVEDI’ 21 SETTEMBRE 2017 ORE 15.00 SALA CONVEGNI ASPIIN

Aspiin, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Frosinone, il Comitato Piccola Industria di Unindustria Frosinone ed Ance Frosinone organizzano per il 2017 il nuovo percorso di formazione e aggiornamento per le PMI, gli imprenditori, i professionisti che vogliono avvicinarsi all’export.

12 incontri che cambieranno il modo di guardare all’estero, che aiuteranno le imprese ad avere un nuovo approccio con la controparte straniera nelle trattative commerciali e a capire come affrontare senza paura le nuove sfide dei mercati internazionali.

10° APPUNTAMENTO
ANDARE INSIEME, ANDARE LONTANO

21 settembre 2017 ore 15.00
Sala Convegni Aspiin – Camera di Commercio di Frosinone
Viale Roma snc – 03100 Frosinone

Nel corso del seminario si parlerà di aggregazioni, alleanze e reti di imprese per far fronte alle sfide internazionali:
Aggregarsi per perseguire una logica di creazione di valore,
Usare l’alleanza per costruire relazioni di medio lungo periodo,
definire accordi nel rispetto delle parti, senza alcuna prevaricazione.

CONTENUTI
L’importanza delle sinergie tra imprese
I requisiti per allearsi
Le alleanze strategiche
Le joint ventures
I consorzi export e le reti fra imprese

La partecipazione è gratuita. Vi invitiamo a confermare la partecipazione rinviando le schede in allegato all’indirizzo e-mail v.panaccione@aspiin.it o al numero di fax 0775/823583.

Per chiarimenti e per informazioni:

Maria Paniccia: m.paniccia@aspiin.it
Valentina Panaccione: v.panaccione@aspiin.it
Tel. 0775/275272
Fax 0775/823583

Andare Insieme Andare Lontano_Programma

Andare Insieme Andare Lontano_Scheda di partecipazione

Bando Alternanza Scuola Lavoro 2017: Voucher alle imprese

La Camera di Commercio di Frosinone mette a disposizione un fondo di  Euro 30.000,00 destinato alle M.P.M.I. che ospiteranno studenti in percorsi di alternanza scuola-lavoro per una durata minima di 80 ore

Finalità del bando è promuovere l’iscrizione nel Registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro (legge n. 107/2015 art. 1 c. 41) da parte delle imprese, e l’inserimento presso le stesse di giovani studenti in percorsi di alternanza scuola-lavoro.

Le domande di contributo possono essere presentate dal 15/09/2017 al 18/11/2017, salvo chiusura anticipata del bando per esaurimento dei fondi.

Sono ammessi esclusivamente percorsi di alternanza scuola-lavoro svolti a partire dal 15/09/2017 al 18/11/2017.

Le domande, redatte sull’apposito modulo scaricabile in allegato, corredate della documentazione richiesta e sottoscritte dal legale rappresentante, dovranno essere presentate dal 15/09/2017 al 18/11/2017, esclusivamente tramite casella di Posta Elettronica Certificata, al seguente indirizzo promozione@fr.legalmail.camcom.it inserendo nell’oggetto la dicitura “Bando Alternanza Scuola-Lavoro”. Le domande pervenute dopo i termini verranno escluse. Ogni impresa può presentare una sola domanda a valere sul presente Bando.

Alla domanda dovrà essere allegata la seguente documentazione:

– fotocopia di un documento di identità, in corso di validità, del titolare/legale rappresentante firmatario della domanda di contributo;

– copia della/e convenzione/i stipulata/e tra l’Istituto scolastico e l’impresa ospitante se già stipulata (in caso contrario andrà allegata in sede di rendicontazione);

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Attività Promozionali Federica Foglietta (0775.275.274) promozione@fr.camcom.it oppure  all’Azienda Speciale ASPIIN  Norberto Ambrosetti (0775.275.259)Simonetta Ceccarelli (0775.275.268) info@aspiin.it

 

all_A_modulo_domanda_Alternanza Scuola Lavoro 2017

all_B_modulo_Rendicontazione_Alternanza Scuola Lavoro 2017

Bando di alternanza scuola lavoro FROSINONE

 

PROSPEX SECONDO CATALOGO – ADESIONI FINO AL 31 OTTOBRE

La Regione Lazio ha approvato l’elenco dei progetti del Secondo Catalogo Regionale PROSPEX (progetti di promozione dell’export) finanziati attraverso il POR FESR 2014-2020 per favorire i processi di internazionalizzazione delle PMI laziali e, contestualmente, sono state definite le modalità di partecipazione per le PMI.

L’Azienda Speciale della Camera di Commercio di Frosinone è promotore di 7 progetti del II° catalogo regionale dei PROSPEX.

Settori e Paesi target: Automotive, Aerospace, Food & Beverage, Moda, Abbigliamento ed Accessori, Interior Design, Arredamento, Hotellerie. Germania, Canada, Cina, Giappone, Sudafrica, Nordeuropa, Emirati Arabi Uniti.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE AI PROSPEX DA PARTE DELLE PMI
La finestra per la presentazione delle richieste di adesione al Secondo Catalogo PROSPEX da parte delle PMI è aperta dalle ore 12 del 5 settembre 2017 alle ore 12 del 31 ottobre 2017 per partecipare ai PROSPEX che si attivano nel periodo compreso fra l’1 febbraio 2018 e il 31 maggio 2018.

Le PMI interessate a partecipare al PROSPEX fra quelli inseriti nel Secondo Catalogo devono presentare richiesta a Lazio Innova, compilando il Formulario attraverso la piattaforma GeCoWEB e inviando tramite PEC (posta elettronica certificata) la Domanda e la Dichiarazione di assolvimento dell’imposta di bollo seguendo la procedura indicata, nei tempi e con le modalità previste, nell’Avviso Pubblico allegato.

Per maggiori informazioni:

info@aspiin.it
Tel. 0775/824193
Fax 0775/823583

Avviso Pubblico-PROSPEX PMI-II Finestra

Secondo_Catalogo_PROSPEX

AGROALIMENTARE, VINI E BEVANDE: FOOD & BEVERAGE BUSINESS INCOMING – 4/6 OTTOBRE 2017

Aspiin, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Frosinone, dal 4 al 6 ottobre 2017 organizza e promuove un Incoming di operatori, importatori, distributori e buyer internazionali del settore Agroalimentare, Vini e Bevande, selezionati dalle aziende locali partecipanti.

L’iniziativa è finalizzata alla definizione di nuovi contratti di business tra le imprese della provincia di Frosinone e gli operatori esteri di cui l’impresa stessa fornirà il nominativo.

Modalità di svolgimento dell’iniziativa:

1) L’Azienda fornisce attraverso il modello “Domanda di Ammissione” n. 2 nominativi tra importatori, distributori, buyer di sua conoscenza e con i quali intende sviluppare nuovi rapporti commerciali.
È possibile invitare:
– n. 1 azienda con un limite massimo di 2 operatori
– n. 2 aziende con un limite massimo di 1 operatore per azienda

2) Aspiin provvederà ad invitare gli operatori selezionati in base alla priorità segnalata e ad ospitarli in provincia di Frosinone dal 4 al 6 ottobre.

3) Gli operatori esteri visiteranno ed incontreranno, il giorno 5 ottobre, esclusivamente l’Azienda che ne ha fornito il nominativo.

PROGRAMMA INCOMING

Mercoledì 4 ottobre:
Arrivo degli operatori in provincia di Frosinone e sistemazione in Hotel

Giovedì 5 ottobre:
Ore 9:30 Transfer degli operatori dall’Hotel in Azienda a cura delle Imprese partecipanti.
Giornata dedicata alla visita aziendale ed all’incontro di business.
N.B. Le Aziende ospiteranno gli operatori per eventuali pranzi e cene nel corso della giornata.
Saranno a carico delle aziende partecipanti gli spostamenti da e per l’hotel

Venerdì 6 ottobre:
Partenza degli operatori ( per Colonia/Anuga o altra destinazione)

Le Aziende interessate a partecipare dovranno compilare la “Domanda di Ammissione” allegata ed inviarla al numero di fax 0775/823583 o all’indirizzo e-mail v.panaccione@aspiin.it entro e non oltre l’11 settembre 2017 unitamente alla copia del pagamento della quota di partecipazione.

La quota di partecipazione per azienda è di € 500,00 + IVA

Saranno a carico delle aziende partecipanti:
– Quota di partecipazione
– Eventuale servizio di interpretariato
– Trasferimento da e per hotel nelle giornate degli incontri d’affari
– Pranzi e cene nel corso delle giornate di incontri d’affari ad esclusione della cena istituzionale
– Tutte le spese extra non previste dal programma

Il pagamento della quota di partecipazione (€ 500,00 + IVA) dovrà essere effettuato a mezzo bonifico bancario a favore a favore di ASPIIN, presso UNICREDIT, sede di Frosinone filale Ponte della Fontana, codice IBAN IT 75 W 02008 14809 000500040206, specificando come causale il nome dell’iniziativa (Food & Beverage Business Incoming).

Saranno ammesse a partecipare un numero limitato di aziende, pertanto le Domande di Ammissione (corredate della copia del pagamento) saranno accolte in ordine cronologico di arrivo fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Per maggiori informazioni:

Maria Paniccia: m.paniccia@aspiin.it
Valentina Panaccione: v.panaccione@aspiin.it
Tel. 0775/275272
Fax 0775/823583

F&B Business Incoming_Comunicazione alle aziende

F&B Business Incoming_Domanda di Ammissione

AGROALIMENTARE: GULFOOD 2018, 18-22 FEBBRAIO 2018, DUBAI (EAU)

Aspiin, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Frosinone, intende verificare l’interesse delle aziende della provincia a partecipare alla ventitreesima edizione della fiera GulFood che si svolgerà a Dubai (EAU), dal 18 al 22 febbraio 2018, presso il centro fieristico Dubai World Trade Center.

 Leggi

MARCHIO OSPITALITA’ ITALIANA: 47 STRUTTURE ECCELLENTI IN CIOCIARIA.

Per una sera gli ospiti sono stati loro. Gli imprenditori del turismo della provincia di Frosinone, titolari di Hotel, Agriturismi, Bed & Breakfast, Ristoranti, sono stati accolti nella suggestiva cornice del Mantova del Lago, nella Riserva Naturale del Lago di Posta Fibreno, dove sono stati protagonisti della cerimonia di consegna delle certificazioni Marchio Ospitalità Italiana, il progetto promosso dalla Camera di Commercio di Frosinone e dalla sua Azienda Speciale Aspiin, per qualificare e valorizzare l’offerta ricettiva del territorio.

Una serata, conclusa con il coinvolgente concerto della band Giuliano Gabriele Ensamble, che ha riconosciuto il lavoro di tante aziende ed è stata l’occasione per porre l’accento sulle possibilità di promozione che derivano dal conferimento del Marchio.

Ben 47 strutture dell’ospitalità, su 53 partecipanti, hanno ricevuto l’attestato che testimonia l’eccellenza nel settore turistico: per 31 di queste si trattava di un rinnovo della certificazione già ottenuta nelle 4 edizioni precedenti, le altre erano alla prima candidatura. Le aziende sono state valutate da una Commissione di Esperti dell’Isnart, l’Istituto Nazionale Ricerche Turistiche, che ha verificato il rispetto degli elevati standard di qualità richiesti dal disciplinare.

Alla cerimonia hanno partecipato il Presidente della Camera di Commercio di Frosinone, Marcello Pigliacelli, il Presidente dell’Aspiin Genesio Rocca, il Direttore dell’Isnart Flavia Coccia.

Al Presidente dell’Azienda Speciale, che ha realizzato il progetto e seguito l’iter di certificazione delle imprese, il compito di aprire la manifestazione. “L’Aspiin – ha esordito Rocca – ha creduto da subito nelle potenzialità del progetto Marchio Ospitalità Italiana, siamo stati i primi nel Lazio a farlo proprio. In cinque edizioni abbiamo certificato più di 200 aziende e questo, oltre ad essere una garanzia per i turisti, assume le caratteristiche di investimento promozionale e commerciale per le imprese e il territorio”.

“I nostri valutatori nei mesi scorsi hanno visitato le strutture – ha spiegato il Direttore dell’Isnart, Flavia Coccia – e suggerito migliorie laddove è stato necessario. Spesso si tratta di dettagli, particolari che, pur non incidendo in maniera determinante sulla valutazione di una struttura, possono fare la differenza: la loro assenza non viene spesso notata ma la loro presenza è sempre apprezzata. Sono le attenzioni che rendono una struttura eccellente”.

Infine, la chiosa del Presidente della Camera di Commercio di Frosinone, Marcello Pigliacelli: “Rivolgo i miei complimenti e le congratulazioni alle aziende che hanno visto riconosciuto il loro valore anche in questa quinta edizione di Marchio Ospitalità Italiana – ha detto Pigliacelli -. Possiamo affermare che la promozione del territorio sia ormai nelle vostre mani, vista l’assenza delle Istituzioni nella progettazione di iniziative strategiche per lo sviluppo turistico. La Camera di Commercio garantirà sempre l’impegno per la valorizzazione delle nostre risorse, e vi anticipo che metteremo in cantiere altre iniziative per celebrare l’Anno dei Borghi d’Italia, indetto dal Ministero dei Beni Culturali, coinvolgendo le strutture ricettive della nostra provincia”.

La consegna delle certificazioni è iniziata dalle quattro aziende che hanno raggiunto il massimo punteggio nelle categorie di appartenenza: l’Hostaria Apicius di Alatri, per la categoria Ristorante Gourmet; l’Ambasciatori Place Hotel di Fiuggi per la categoria Hotel; il B&B Il Pioppo a Veroli per la categoria Bed&Breakfast; la Tenuta Esdra Agri Spa di Pontecorvo per la categoria Agriturismo ricettivo.

Pari eccellenza ma punteggio inferiore, per le altre 43 strutture certificate, distribuite in tutta la Provincia. Tutte saranno inserite nel network mondiale di Unioncamere, www.10q.it e in spazi promozionali della Camera di Commercio di Frosinone.

Dopo la consegna delle certificazioni e il brindisi, la serata è proseguita all’insegna di un clima festoso con il concerto della band Giuliano Gabriele Ensemble, che ha guidato i presenti in un viaggio musicale partito dalla tradizione ciociara e giunto ai confini del profondo Sud Italia.

Marchio Ospitalità Italiana tornerà nel 2018 ad arricchire o rinnovare la lista delle eccellenze.

LE STRUTTURE PREMIATE 2017

 

     
Agriturismo Il Castagneto Agriturismo ricettivo Supino
Agriturismo Il Fascinaro Agriturismo ricettivo Casalvieri
Agriturismo L’Arco Agriturismo ristorativo Guarcino
Ambasciatori Place Hotel Hotel Fiuggi
Angolo di Mo Bed & Breakfast Cassino
Angolo di MO 2 Bed & Breakfast Cassino
Antica Roma Ristorante classico italiano Arnara
Astor Hotel Hotel Frosinone
Azienda Agricola Le Faeta Agriturismo ristorativo Arpino
B&B “Al Colle” Bed & Breakfast Pescosolido
B&B Foresteria della Certosa Bed & Breakfast Collepardo
B&B Il Pioppo Bed & Breakfast Veroli
B&B La Coccinella Bed & Breakfast Amaseno
B&B Portella delle Fate Bed & Breakfast Sora
Braceria Mamma Giovanna Ristorante Gallinaro
Da Alessio Ristorante pizzeria Casalvieri
Forum Palace Hotel Hotel e Ristorante classico italiano Cassino
Grifoncino Ristorante classico italiano Fiuggi
Hostaria Apicius Ristorante gourmet Alatri
Hotel Belsito Hotel Serrone
Hotel Fontana Olente Hotel Ferentino
Hotel Il Cavalier D’Arpino Hotel Arpino
Hotel Testani Hotel Frosinone
Hotel Villa Ida Hotel e Ristorante tipico regionale Ceprano
Il Rudere di Monte Trocchio Bed & Breakfast Cervaro
La Casa D’Ivi Bed & Breakfast Collepardo
La Locanda del Ditirambo Ristorante gourmet Castro dei Volsci
La Taverna di Cupido Ristorante classico italiano Piedimonte San germano
La Trattoria Ristorante tipico regionale Frosinone
Locanda Bistrot Mingone Hotel e Ristorante classico italiano Arpino
Oasi dei Sapori Agriturismo ricettivo Posta Fibreno
Osteria New York Broccostella Ristorante classico italiano
Palazzo Tronconi Agriturismo Ricettivo Arce
Poggio di Casalucense Hotel e Ristorante tipico regionale Sant’Elia Fiumerapido
Relais Chalons D’Orange Hotel Alvito
Ristorante Belsito Ristorante tipico regionale Serrone
Ristorante Le Antiche Vasche Ristorante gourmet Ferentino
Ristorante Pizzeria La Ciociara Ristorante Pizzeria Sora
Sotto Le Stelle Residenza Turistico Alberghiera Picinisco
Tenuta Esdra Agri Spa Agriturismo ricettivo Pontecorvo
Tenuta Il Laureto Agriturismo ricettivo Arpino
Tenuta Valle delle Ginestre Agriturismo ricettivo Ceccano
Valle Reale Agriturismo ristorativo Arpino

Realizza il tuo sogno: mettiti in proprio con “Crescere Imprenditori”

Pensi di avere una buona idea imprenditoriale ma non sai come ottenere finanziamenti?

Se sei un giovane tra i 18 e i 29 anni che non studia, non lavora e non frequenta corsi di formazione professionale e con la voglia di mettersi in gioco, il progetto“Crescere Imprenditori” è quello che fa per te! Leggi

AGROALIMENTARE, VINI E BEVANDE: FOOD & BEVERAGE BUSINESS INCOMING – 3/6 OTTOBRE 2017

Aspiin, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Frosinone, dal 3 al 6 ottobre 2017 organizza e promuove un Incoming di operatori, importatori, distributori e buyer internazionali del settore Agroalimentare, Vini e Bevande, selezionati dalle aziende locali partecipanti.

 Leggi